Instagram si colora: Benetton ha lanciato #wearerainbows

United Colors of Benetton ha lanciato #wearerainbows per colorare Instagram con messaggi di positività e speranza.

Benetton si è sempre contraddistinta per campagne pubblicitarie all’insegna del multicolor e, questo nuovo progetto, non fa che confermare ulteriormente la linea dell’azienda.#wearerainbows

Foto Credit: Benetton Group

L’idea è quella di contrastare la tristezza e la sofferenza di queste settimane causata dal Coronavirus, rendendo Instagram un tripudio di colori.

Il progetto è stato ideato da Jean-Charles de Castelbajac, il direttore artistico di Benetton, con l’intento di coinvolgere quante più persone della Community di Instagram.

Tutto è cominciato con “Tutto andrà bene”, una scritta su dei post-it ritrovati in diverse zone della Lombardia.

Leggi anche:  Perché un'azienda dovrebbe avere un profilo su Google My Business?

In pochissimo tempo la scritta si è trasformata nell’hashtag che noi tutti conosciamo #andràtuttobene ed è diventata virale.

E’ stato utilizzato e condiviso da personaggi dello spettacolo, lo abbiamo visto accompagnato da un arcobaleno appeso alle finestre, nelle strade, nei disegni dei bambini.

In un certo senso è diventato lo slogan, se non addirittura il simbolo di questo momento di difficoltà.

Grazie al potere della comunicazione digitale e della condivisione, ci sono state milioni di pubblicazioni in tutta Italia.

#andràtuttobene

Quando, dunque, l’hashtag #andràtuttobene ha fatto la sua comparsa, Benetton ha risposto alla chiamata sul profilo ufficiale di Instagram, scrivendo «Restiamo uniti, come i colori dell’arcobaleno».

L’iniziativa lanciata oggi parte proprio da quel concept.

Leggi anche:  I Brand boicottano Facebook contro il razzismo

L’idea, infatti, è di far condividere, agli utenti di Instagram, disegni, foto e video utilizzando:

  • l’hashtag #wearerainbows ;
  • tag @benetton @jcdecastelbajac.

Saranno poi selezionate le pubblicazioni più belle e ricondivise sul profilo ufficiale dell’azienda trevigiana.

Benetton, forte della propria presenza anche all’estero, punta a coinvolgere sia la Community italiana che quella a livello internazionale, essendo un brand famoso in tutto il mondo.

Chissà se anche quest’iniziativa avrà lo stesso successo dell’hashtag #andràtuttobene, sarà comunque difficile raggiungere un livello di engagement così alto.

Piccola considerazione: le strategie di comunicazione sono importanti, anzi direi fondamentali, e possono far luce sul come e perché qualcosa sia diventato virale in un preciso momento.

Leggi anche:  Storytelling e valore di un Brand: Nuova pubblicità della Nike

Tuttavia, ritengo che non bisogna mai sottovalutare il fattore umano, soprattutto visto che talvolta può essere totalmente imprevedibile.

Aggiornamento dell’8 maggio 2020

#wearerainbows contest Instagram jean charles de castelbajac benetton

Foto Credit: Profilo ufficiale di Benetton su Instagram

A distanza di due settimane, i post su Instagram #wearerainbows hanno superato quota 600 e i più belli sono stati raccolti sul profilo di Benetton.

La campagna ha avuto un grande successo e, anche se siamo ancora lontani dall’impatto avuto dall’hashtag #andràtuttobene, bisogna considerare che:

  • è ancora troppo presto per fare una valutazione complessiva dell’andamento.
  • è difficile eguagliare qualcosa di così potente come una campagna generata dagli stessi utenti.