Twitter ha lanciato le Storie e si chiamano Fleets

In questi giorni Twitter ha lanciato le Storie, si chiamano Fleets e come sugli altri social scompaiono dopo 24 ore.

Già da qualche tempo il social aveva annunciato alcune nuove funzionalità.

Tra queste la possibilità di programmare i post e quella di salvare una bozza per poi riprenderla in un secondo momento.


Le Storie nascono con lo scopo di lasciare a chi le pubblica la possibilità di postare contenuti effimeri, veloci, fleets appunto.


Ma come funzionano i Fleets di Twitter?

Come sugli altri social si possono creare storie con testo, immagini, gif e video.

Non si possono, invece, fare retweet, mettere mi piace o commentare, se non con messaggi diretti.

Tuttavia, sarà possibile vedere chi guarda i fleets.